Ultime notizie

Agapornis Nigrigenis o “Inseparabile guance Nere”

L’agapornis Nigrigenis ha una grandezza di circa 14 cm, generalmente verde con maschera facciale bruno rossiccia e sottogola arancio.
Il suo habitat originario è nelle vallate fluviali di un ristretto territorio del nord-ovet dello Zambia, si trova anche nelle valli ricche di acqua dello Zimbabwe. è un pappagallino molto raro sia in natura che in cattività, perchè risulta più delicata rispetto alle altre ( resistono meno al clima freddo, e vuole più calma essendo più schivo ). Tra gli occhiocerchiati è la specie meno socievole, ha bisogno di calma e tranquillità. Si nutre di misto per inseparabili ( possibilmente senza girasole perchè grasso ) vanno pazzi per spighe di panico e pastoncino all’uovo, non deve mai mancare l’osso di seppia per apportare calcio nella dieta, e frutta e verdura. Anche questa specie ha dato origine a varie mutazioni, probabilmente ottenute da incroci effettuati con i personatus. La riproduzione è simile agli altri agapornis. La femmina depone generalmente 4 uova che cova per 24 giorni e lasciano il nido a 40 giorni. La riproduzione in cattività è più difficile e richiede particolari attenzioni. Non ama riprodursi in colonie e sono poco socievoli, non amano il rumore e la confusione ed è più difficile da reperire in commercio.
Personata o Nigrigenis? La differenza più evidente tra un personata ed un nigrigenis sta nel collare che nei personata circonda completamente il collo dell’esemplare ed è di un colore intenso ed uniforme mentre nei nigrigenis non appare molto evidente si nota un giallo albicocca davanti ma nel dorso il colore sfuma in verde.
Altra differenza sostanziale è il colore della testa che nei personata è completamente nera mentre nei nigrigenis la parte posteriore e di colore bronzeo.Si sono riuscite ad ottenere delle variazioni di colori accoppiandoli con i personata, i colori ottenuti sono: Verde scuro, Verde oliva, Lutino, Blu Cobalto, Malva.

Gli Agapornis Nigrigenis, sono protetti dalla normativa CITES, pertanto è obbligatorio che siano anellati e venduti insieme al documento di cessione che attesta la nascita in cattività e la provenienza di tali pappagalli. Non fatevi ingannare!
Vuoi approfondire questo argomento? Parlane con altri appassionati come te!
Ti aspettiamo sulla Pagina Facebook e sul Profilo Twitter, vienici a trovare!

Leggi Anche:

Il Conuro Guance Verdi – Pyrrhura Molinae

Il Conuro guance verdi è un bellissimo pappagallo che popola le zone boschive di Brasile, …

Lorichetto arcobaleno (o lori)

Il lorichetto arcobaleno è un simpatico abitante delle foreste Australiane, dalle quali vengono la maggior …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.