Ultime notizie

La Congiuntivite nei Pappagalli ed Uccelli

Quando un pappagallo lacrima spesso, o cominciano a formarsi frequentemente delle croste vicino agli occhi,  nonostante vengano pulite regolarmente, dobbiamo preoccuparci,  in quanto potrebbe essere l’inizio di una condizione che potrebbe degenerare. Oggi vi spiego in grandi linee, un argomento che successivamente approfondiremo meglio: La Congiuntivite negli animali .

Questa malattia, è causata principalmente da dei funghi o batteri, che infettano il nostro animale. Possiamo accorgerci facilmente di un eventuale attacco della congiuntivite, gli occhi saranno rossi, gonfi e pieni d’acqua, e come abbiamo detto prima, lacrimazione e croste nelle zone oculari. Il pappagallo potrebbe avere anche uno stress respiratorio ed un respiro molto difficile.

Il pappagallo, o l’eventuale animale va messo subito in quarantena, lontano da altri esemplari, in quanto dietro la congiuntivite possono nascondersi altri virus ( febbre e batteri vari ) che potrebbero in poco tempo mettere a repentaglio anche la salute degli altri animali in casa. Dovete cercare di toccare l’animale per medicarlo, usando dei guanti, e disinfettarsi dopo averlo rimesso in gabbia, in quanto questi batteri possono essere molto contagiosi.

Il nostro pennuto va portato subito da un veterinario aviario, che provvederà all’accertamento della malattia ed alla cura tramite antibiotico/antifungino.

Vuoi approfondire questo argomento? Parlane con altri appassionati come te!
Ti aspettiamo sulla  Pagina Facebook  e sul Profilo Twitter, vienici a trovare!

Leggi Anche:

La Red Soffusion nei Pappagalli

Cari lettori, oggi voglio parlare di una malattia che spesso viene confusa con una “mutazione” …

Combattiamo gli Acari in Allevamento

Girovagando sul WEB si trovano molti articoli che parlano di questo temutissimo parassita, ma in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.