Ultime notizie

Parassiti, Pidocchi, Acari: Igiene e Cura del Pappagallo.

Oggi parliamo di come curare l’igiene e la salute del nostro pappagallo, con dei prodotti specifici.

Può capitare che il nostro pappagallino si ammali, venga infestato da acari e parassiti, abbia le zampe screpolate, o addirittura che perda piume.

L’igiene è importantissima. Intanto, consigliamo di pulire sempre bene la gabbia, almeno due volte a settimana, cambiare il foglio di giornale sul fondo, pulire con alchol o prodotti per la pulizia tutta l’intera gabbia e non togliete mai la griglia sul fondo della gabbia che fa in modo che i pappagallini non camminino sugli escrementi e su tutti i rifiuti che giacciono sul fondo ( sono pieni di batteri ).

Lavate poi, il beverino ogni volta che lo riempite, insomma, un’accurata pulizia di ogni parte della gabbia eviterà il formarsi di spiacevoli parassiti e darà al pappagallino un maggior tenore di vita.

Purtroppo, in ambienti sporchi, o può succedere anche in ambienti puliti, può capitare che il pappagallino venga infestato da pidocchi, parassiti o acari. Ce ne accorgiamo perchè il pappagallo si gratta continuamente in determinate zone, e il piumaggio non è perfetto, assente in qualche punto. Per rimediare a questo problema usiamo uno spray, che si rimedia facilmente su internet, o nelle uccellerie, il suo nome è neoforactil, un insetticida acaricida che si spruzza sul piumaggio del pappagallino, sia per eliminare il problema, sia per prevenirlo. Evitate di spruzzarlo sulla testa e sugli occhi, e potete utilizzarlo anche sulla gabbia e sulle attrezzature contenute in essa.zampa3

Un esempio di parassiti che attaccano alle zampe l’uccellino.

Può succedere anche, come nella foto, che al pappagallino si screpolino le zampine o per attacco dei parassiti, o perchè le zampine diventano scagliose. Per questo altro problema possiamo usare Canary pomata sia per curare questo problema che per prevenirlo, è una crema che combatte la scagliosità delle zampe dei volatili, addolcendo la pelle.

Più avanti tratteremo malattie più gravi come la scabbia e la rogna, la depressione del pappagallino, convulsioni ecc ecc… Questo era solo un piccolo articolo sulla pulizia e l’igiene della gabbia, parlando di due prodotti utilissimi a combattere e curare le infestazioni di basso/medio grado. Un saluto dal nostro allevamento!

Vuoi approfondire questo argomento? Parlane con altri appassionati come te!
Ti aspettiamo sulla  Pagina Facebook  e sul Profilo Twitter, vienici a trovare!

Leggi Anche:

La Red Soffusion nei Pappagalli

Cari lettori, oggi voglio parlare di una malattia che spesso viene confusa con una “mutazione” …

Combattiamo gli Acari in Allevamento

Girovagando sul WEB si trovano molti articoli che parlano di questo temutissimo parassita, ma in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.