Ultime notizie

Consigli Prima di Acquistare un Pappagallo

Ebbene si, ti sei deciso ad acquistare un pappagallo. Hai gia scelto il suo nome, hai gia contattato l’allevatore e lo hai prenotato. Ti sei documentato/a su internet su tutto il necessario per tenerlo in casa ed alimentarlo. Fino a qui tutto bene, ma siamo sicuri che tu sia davvero pronto/a a tenere un pappagallo?


In questo articolo vorrei illustrare qualche aspetto in piu, poco valutato da chi decide di acquistare un pappagallo. Innanzitutto il pappagallo non è un oggetto, ne un regalo per bambini che si stufano facilmente, anzi, scoprirete facilmente che lui, nonostante non possa parlare, si fa capire benissimo prendera un posto nella vostra famiglia, se glielo concederete. Parliamo adesso di qualche aspetto di cui dovrete tener conto una volta portato il pappagallo nella vostra casa.

Posizione della gabbia e fumi tossici

La gabbia del pappagallo dovrebbe essere posta lontana dalla cucina. Dovrete stare attenti, ad esempio molte pentole antiaderenti contengono TEFLON, che una volta surriscadata la padella emana un fumo a volte impercettibile che puo intossicare ed uccidere il pappagallo. Abbiamo parlato di pentole come di deodoranti spray, candele, altre cose profumate che potrebbero infastidire il vostro amico pennuto. Questi sono tutti rischi per la salute del vostro animale, che ha un apparato respiratorio molto sensibile, che sarebbe messo in grave pericolo da prodotti chimici e fumi. Anche i fumi sono pericolosi, come quello di sigarette, pipe, sigari e tutto quello che brucia con il tabacco&co. Oltre a provocare irritazioni agli occhi, è mortale, come per noi. Quindi è bene fumare fuori alla finestra e lontano dal vostro amico, a lui non piace fumare!

La tua famiglia tollera la vivacità dei pappagalli?

I nostri amici piumati, lo ammetto, a volte sono fastidiosi. A chi piace svegliarsi alle 11 del mattino, o chi fa tardi la sera ed ha bisogno di riposare tanto… ATTENZIONE! Loro si svegliano al mattino presto, e cominceranno a cantare (anche il canto di un pappagallo piccolo può essere molto fastidioso) Quindi, o si posiziona la gabbia in un posto dove lui potrà scatenarsi al mattino senza infastidire nessuno, o svegliatevi insieme a lui.

Piante e legni tossici per pappagalli

Se acquistiamo un pappagallo allevato a mano, è indispensabile che lui esca regolarmente fuori dalla gabbia per stare insieme a noi e sgranchirsi le ali. Per questo dovremo documentarci sulle piante che abbiamo in casa, sui legni, e sui pericoli che ci sono, infatti i pappagalli sono animali molto curiosi, gli piace sgranocchiare tutto con il loro possente becco, quindi attenzione a piante tossiche, legni tossici dei posatoi, e pericolo in casa. Per tua fortuna, ho scritto un articolo che parla delle piante e dei legni da evitare, puoi leggerlo qui.

Il tuo nuovo pappagallo sarà tollerato dai vicini?

Non tutti amano gli animali, è quello che dovrebbe sapere, chi abita in condomini e decide di acquistare un pappagallo. Come detto prima, sono molto rumorosi ed attivi, quindi, abituatevi a dei forti schiamazzi, canti, cinguettii che potrebbero dar fastidio ai vicini, o ai coinquilini dell’appartamento.

Gabbia spaziosa e pulizia costante

I pappagalli nei periodi di muta perdono molte piume, e mentre mangiano gettano via molti semi, per questo bisognerà spazzare costantemente a terra e tenere la gabbia pulita da escrementi onde evitare malattie. Inoltre servirà una gabbia idonea e spaziosa, deve essere acquistata al nostro volatile, quindi dovrete trovargli anche un posto dove poterla posizionare, tenendo conto anche delle temperature (nel caso la gabbia fosse posizionata all’esterno). Ho parlato delle gabbie idonee per i pappagalli in questo articolo

Acquista il pappagallo da allevatori o negozi di fiducia

Questo è uno dei punti principali. Molti pappagalli vengono importati illegalmente da stati dell’est Europa, compiono lunghi viaggi e subiscono maltrattamenti e stress, alcuni di essi devono essere accompagnati da anello inamovibile alla zampa e documentazione di cessione, con tanto di denuncia di possesso e nascita al Corpo Forestale dello Stato, quindi informiamoci prima se il pappagallo scelto va accompagnato da tali certificazioni, se un pappagallo di una specie protetta è sprovvisto di anello si potrebbe pensare ad una cattura abusiva in natura, e questo è un reato perseguibile penalmente, con multe molto salate.

Conclusione

Se tutto questo non vi spaventa, siete pronti. Vi sarete gia documentati sull’alimentazione, l’igiene, le cure, e tutto quello che il nostro sito vi offre, quindi, buona fortuna con il vostro amico piumato, e se doveste avere problemi, rivolgetevi sempre ad un veterinario aviario!

Vuoi approfondire questo argomento? Parlane con altri appassionati come te!
Ti aspettiamo sulla Pagina Facebook e sul Profilo Twitter, vienici a trovare!

Leggi Anche:

Vitamine Nekton, Quale scegliere?

Gentili lettori, scrivo questo articolo per soddisfare le richieste di molti nostri seguaci in merito …

Il Foraging e la Curiosità dei Pappagalli

Foraging è una parola inglese che significa “andare alla ricerca di cibo” e riveste un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.