Ultime notizie

Pericoli Frequenti per i Pappagalli in Casa


I pappagalli sono animali molto curiosi ed intelligenti, tuttavia è d’obbligo monitorarli, sopratutto se lasciati liberi per la casa, per evitare incidenti spesso fatali. In questo articolo voglio parlarvi dei pericoli frequenti per i pappagalli in casa.

  • Pentole di teflon (antiaderenti), phon e stufette
    Le pentole antiaderenti se riscaldate emettono politetrafluoroetilene, una sostanza altamente tossica per i pappagalli. Non tenete in cucina il pappagallo mentre usate questo tipo di pentola e cercate di areare sempre bene la stanza successivamente, in quanto è una tossina gassosa inodore che può causare la morte di un pappagallo entro 24 ore. Stesso pericolo anche per i phon ed alcune stufette.
  • Fumo di sigaretta ed inquinamento ambientale
    I pappagalli hanno un sistema respiratorio molto efficiente e sono molto sensibili agli inquinanti presenti nell’aria. Le sigarette, non dovrebbero essere fumate vicino al tuo pappagallo. I fumi di cottura, i gas come il monossido di carbonio, alcuni prodotti per la pulizia, le vernici, i fumi dei camini, ambienti troppo polverosi, profumatori ambientali possono causare problemi respiratori ai pappagalli.
  • Fili elettrici
    Se lasciate il pappagallo libero di girare per casa proteggete i fili elettrici in modo che non vengano beccati, il loro becco è molto potente, ed in poco tempo riuscirebbero a danneggiare dei fili elettrici con gravi conseguenze
  • Avvelenamento da metalli pesanti
    Piccoli oggetti di piombo o zinco possono essere ingeriti, causando una grave forma di avvelenamento. Massima attenzione anche ad alcuni giochi con ganci in ferro, campanelle, corde sfilacciate, possono essere fatali.
  • Finestre aperte e vetri
    Se il pappagallo è in grado di volare, fatelo uscire dalla gabbia solo se le finestre sono chiuse o sono protette da zanzariere. E’ buona abitudine prima di liberare i pappagalli, di farsi un giro per casa cercando eventuali porte-finestre-feritoie dove il pappagallo può scappare. Sono molto pericolose inoltre le finestre chiuse, il pappagallo in volo può sbattere fortemente su un vetro, per questo potete mettere degli adesivi o coprirle con una tenda.
  • Traumi involontari
    Se il pappagallo è libero a terra, sorvegliatelo a vista. Potrebbe venire inavvertitamente calpestato, o restare schiacciato da una porta che sbatte.
  • Cibi tossici
    La cioccolata, l’alcool, il caffè, le parti verdi di pomodoro e patata (foglie e germogli) l’avocado ed i semi di mela ed altri frutti possono essere estremamente tossici per i pappagalli.
  • Insetticidi, pesticidi, veleni e trappole
    Attenzione anche ad eventuali veleni o spray velenosi per insetti. Possono rappresentare un serio pericolo per i nostri pappagalli, in alternativa puoi usare prodotti naturali.
  • Altri animali
    E’ bello veder interagire i nostri pappagalli con altri animali domestici, ma ricorda che il gatto, ad esempio, mantiene sempre un istinto predatorio. Pertanto, presta sempre massima attenzione in queste situazioni.

In ogni caso, i pappagalli non vanno mai abbandonati in casa, perchè i pericoli sono molteplici. Tieni sempre sotto controllo il tuo amico pennuto!

Disclaimer: questo articolo non sostituisce in nessun modo il confronto con il vostro veterinario di fiducia. In caso di dubbi, rivolgetevi sempre ad un esperto per il bene dei vostri pappagalli.

Vi è piaciuto questo articolo? Allora vi piacerà anche la nostra community su facebook! Vi aspettiamo nel nostro gruppo ufficiale dove poter discutere sul mondo dei pappagalli -> clicca qui

**Questo blog contiene dei link promozionali ad articoli in vendita su Amazon, da me consigliati. In qualità di Affiliato Amazon ricevo un guadagno dai vostri acquisti idonei

About Emanuele Perrone

Mi chiamo Emanuele, ho 30 anni e vengo dalla provincia Roma. L'amore per gli animali mi accompagna da anni e mi accompagnerà per sempre. Ogni giorno sono in prima linea per diffondere la felicità, l'amore, l'affetto che loro sanno dare, a tutte quelle persone che ancora non credono all'importanza di avere un pappagallo in casa. Grazie a loro, ho sconfitto una malattia cronica invalidante, e non smetterò mai di condividere questa gioia con il web, oltre ad offrire a tutti questo portale GRATUITO con notizie e tutorial scritti da me, dopo aver maturato oltre 15 anni di esperienza nell'allevamento di Psittacidi ed Uccelli esotici nel mio allevamento amatoriale che porto avanti da anni con passione, donandomi gioia ed immense soddisfazioni. Vi aspetto sul mio canale Youtube, le pagine Facebook, l'account Twitter dove quotidianamente condivido questa immensa passione con tutti, per farli innamorare, per stupirli e per esternare questa grande gioia che giornalmente queste splendide creature mi trasmettono.

Leggi Anche:

Allevare Cocorite: Guida Completa

Le cocorite, o meglio, pappagallini ondulati sono gli unici appartenenti al genere “Melopsittacus” che tradotto …

Il Pappagallo Cenerino o “Psittacus Erithacus”

Cenni Generali: Il cenerino è un pappagallo Africano di medie dimensioni, e deve il suo …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.