Ultime notizie

Il Pappagallo Cenerino

Il cenerino, o “pappagallo grigio” africano è un pappagallo Africano di medie dimensioni, e deve il suo nome al suo caratteristico colore prevalente: il grigio cenere. Il cenerino è uno pappagalli più apprezzati e costosi, insieme alle amazzoni ed alle are per la sua intelligenza e taglia.

Habitat del cenerino:

I pappagalli cenerini generalmente vivono nelle savane, nelle mangrovie costiere, nei boschi e nei bordi delle radure boschive dell’Africa occidentale e centrale. Anche se la più grande delle sottospecie grigie africane è definita Cenerino del Congo, questo pappagallo in realtà popola un’areale più vasto in Africa, tra cui la Costa d’Avorio sud-orientale, il Kenya e la Tanzania. Il cenerino di Timneh si trova in una regione più piccola lungo il bordo occidentale della Costa d’Avorio e attraverso la Guinea meridionale. La loro dieta in natura è a base di noci di palma, semi e frutta.

Alimentazione del pappagallo Cenerino:

Variare la dieta dei cenerini è importante per fornire la nutrizione necessaria di cui questo pappagallo ha bisogno per rendergli una vita sana. Ci sono molte opinioni e pensieri divergenti sulla dieta e sull’alimentazione del cenerino e non esiste una formula esatta. Come base, una dieta preferibilmente a base di estrusi lavorati in modo biologico, senza additivi, come coloranti e aromi artificiali. I semi sono ricchi di grassi e non sono considerati una dieta sana, tuttavia possono essere forniti in quantità minori senza esagerare, anche per stimolarli a sgusciare semi come in natura. E’ importante fornire un assortimento di frutta e verdure fresche, genuine e biologiche. Altro elemento importante sono gli integratori a base di sali minerali, come osso di seppia e blocchetti minerali.

Personalità e comportamento

La maggior parte dei proprietari di pappagalli crede che solo un esperto dovrebbe mantenere un cenerino. Sono pappagalli complessi, altamente sensibili e più che esigenti. Sono anche affascinanti e brillanti, ma questa combinazione di sensibilità ed intelligenza può portare a problemi comportamentali. Sono creature abitudinarie e persino un piccolo cambiamento nella routine può rendere infelice un cenerino. Sono inclini all’autodeplumazione una patologia derivante dallo stress molto complessa. I grigi africani sono pappagalli sociali che hanno bisogno di molto tempo pratico, tuttavia, non sono “coccoloni”. Tollerano alcuni grattini sulla testa e un po ‘di carezze, ma non apprezzano l’intenso contatto fisico, sebbene alcuni individui non siano amanti delle coccole. Ogni pappagallo ha gusti e preferenze individuali. Un cenerino può anche diventare un “pappagallo di una sola persona”, anche se ogni membro della famiglia socializza con essa sin dall’inizio.

Intelligenza dei pappagalli cenerini:

Gran parte della popolarità del cenerino deriva dalla sua capacità di parlare. È tra i migliori pappagalli parlanti, capace di ripetere parole e frasi dopo averle ascoltate anche solo una o due volte. Questo pappagallo raggiunge la piena capacità di parlare intorno ad un anno di età. Sono stati condotti molti studi su questo pappagallo, e sulla sua intelligenza, che hanno addirittura paragonato il suo quoziente intellettivo pari ad un bambino di 5 anni. Infatti riesce a capire ed accostare le parole a situazioni reali, ha una grandissima intelligenza che va stimolata quotidianamente con giochi, foraging continuo per tenerlo sempre allenato ed in salute.

Malattie:

il pappagallo grigio africano può ammalarsi di molte patologie comuni a tutti gli psittacidi, in particolare modo quando si acquista un grigio africano, è bene fargli fare subito un esame della temuta PBFD malattia altamente infettiva e mortale. Malattie importanti di cui può soffrire il cenerino sono legate alla sfera intellettiva, come solitudine, stress che possono portare all’autodeplumazione. Anche una errata alimentazione può portare a questa malattia, o alla red soffusion, un sovraccarico epatico che può portare alla morte.

Quanto costa un cenerino? Quanto vive un cenerino?

Un pappagallo cenerino può vivere fino a 60 anni. Il suo prezzo medio si aggira dagli 800 ai 1200 euro per un esemplare svezzato. Il pappagallo cenerino NON è un giocattolo, pertanto, acquistalo SOLTANTO se potrai dedicargli il giusto tempo, attenzioni, e CURE VETERINARIE (se necessarie). Ogni pappagallo merita una vita serena, in compagnia dei suoi proprietari, non comprarlo per moda o perché vuoi un pappagallo che parla, perché il cenerino è intelligentissimo e soffre se viene abbandonato o se non gli vengono date le giuste attenzioni.

Conclusione

Il pappagallo cenerino è un vero prodigio. Spero di averti dato tutte le informazioni necessarie su questo bellissimo pappagallo, ma prima di andartene voglio invitarti a vedere il mio pappagallo cenerino che dice la sua prima parola, un’emozione indescrivibile!

Ti è piaciuto questo articolo? Allora unisciti alla nostra community su Facebook, Instagram e YouTube! Ti aspetto!

**Questo blog contiene dei link promozionali ad articoli in vendita su Amazon, da me consigliati. In qualità di Affiliato Amazon ricevo un guadagno dai vostri acquisti idonei

Leggi Anche:

Lorichetto arcobaleno (o lori)

Il lorichetto arcobaleno è un simpatico abitante delle foreste Australiane, dalle quali vengono la maggior …

Amazzone Fronte Blu o “Amazona Aestiva”

Questo bellissimo e diffusissimo pappagallo è originario delle foreste del Brasile e dell’Argentina. Misura circa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.