Ultime notizie

Incubatrice per Uova – Quale Scegliere?

Parliamo delle incubatrici, del loro utilizzo e quale acquistare per iniziare ad ottenere buoni risultati, analizzando tutti i punti per trovare un buon compromesso di qualità e prezzo.

L’incubatrice per uova non è altro che un “contenitore” di materiale generalmente plastico, dove vengono disposte le uova. Questo “contenitore” grazie ad un termostato mantiene una temperatura costante di 37.7 gradi, sufficiente a far sviluppare l’embrione nell’uovo. In commercio esistono svariati modelli di incubatrici, più o meno valide, ma prima dell’acquisto consiglio sempre di valutare il vostro percorso nel settore avicolo. Se desiderate incubare sporadicamente uova di gallina, potete optare per incubatrici di fascia bassa, mentre se avete bisogno di una macchina performante per incubare anche uova di rettili, pappagalli, tartarughe, optate per una macchina di fascia medio-alta.

Inoltre, ogni incubatrice per uova ha la sua “capienza massima” di uova che possiamo incubare, dovrete valutare anche questo fattore prima dell’acquisto. Tuttavia, la macchina che mi capita più spesso di vedere negli allevamenti amatoriali è quella da 24 o 49 uova, le più diffuse.

Perchè acquistare una incubatrice per uova?

Ci sono svariati motivi per il quale dovresti pensare ad una incubatrice per uova nel tuo allevamento. Nel settore avicolo, le galline producono molte uova che difficilmente vengono covate, anche perchè di solito sono superiori al numero che le chiocce possono covare. Inoltre con l’incubatrice puoi monitorare costantemente lo sviluppo embrionale ed avere la situazione sempre sotto controllo. Personalmente, iniziai a incubare uova circa 13 anni fa perchè le mie quaglie della Cina deponevano molto, senza covare. Anni fa la tecnologia era molto indietro, ma nonostante tutto ebbi grandi risultati in termini di schiuse e con tasso di mortalità molto basso. Successivamente ho incubato uova di diverse razze di galline, soprattutto nane, per poi fermarmi, ma continuando a studiare il settore e la sua evoluzione.

In foto, River Systems ET24 con all’interno 24 uova di Serama, Phoenix e Bantam

Quale è la migliore incubatrice da acquistare?

Non esiste la migliore incubatrice, ma esiste l’incubatrice che può soddisfare i tuoi requisiti. Quindi, partendo da questo presupposto, come detto in precedenza andiamo ad analizzare dei fattori importanti che dovrai tenere a mente prima di effettuare l’acquisto (e pentirtene):

  • Quante uova desideri incubare e con che frequenza? Fattore molto importante. Se vuoi farlo sporadicamente, puoi optare per una incubatrice con capienza da 12 uova (di gallina), se hai in mente di incubarne di più contemporaneamente, e possiedi lo spazio per ospitare i nascituri, ti consiglio di guardare i modelli con capienza più elevata.
  • Quale è il tuo budget? Sconsiglio di acquistare incubatrici di basso livello perchè hanno bisogno di modifiche, spesso strutturali, per renderle sufficienti. Esistono in commercio incubatrici di fascia medio/alta come quelle prodotte da River Systems che riescono a soddisfare le esigenze in rapporto di qualità e prezzo di hobbysti ed avicoltori con esperienza. Inoltre ricorda che oltre all’incubatrice, avrai bisogno di ulteriori prodotti come la lampada riscaldante per i pulcini e/o chioccia artificiale, delle mangiatoie, dei recinti e pollai idonei, e prodotti per l’alimentazione specifici.
  • Quali uova desideri incubare? grazie ai nuovi sistemi ad “alveoli” le incubatrici River, ad esempio, risultano ottimizzate per ospitare uova di diverse specie e razze di volatili. Non tutte però, possiedono questo sistema, quindi tieni sempre a mente quali saranno le tue esigenze.
  • Girauovo… Si o no? Nel mio caso, avendo poco tempo a disposizione durante il giorno, utilizzo il girauovo automatico mentre, se siete a casa o c’è qualcuno che può girarvi le uova potete non acquistarlo. Detto ciò posso garantirvi che il girauovo, ottimizza ancor di più il processo di incubazione.
  • Umidificatore… Si o no? Personalmente lo utilizzo sempre per il motivo scritto nel punto precedente, in quanto mi consente di tenere la percentuale dell’umidità all’interno dell’incubatrice perfettamente bilanciata e costante, ed il suo serbatoio da ben 2 litri mi garantisce una lunga autonomia. Inoltre, il Nebula della River Systems ha un display che vi consente di regolare l’umidità che desiderate, questo è molto utile per le uova di anatidi, ad esempio.
Sistema ad alveoli che vi consente, in ogni singola “cella” di posizionare o 1 uovo di gallina o 4 di quaglia

E tu cosa hai scelto?

Ho scelto il modello ET24 dell’azienda italiana River Systems, con girauovo e sistema di umidificazione ad ultrasuoni Nebula. In questo modo, il processo di incubazione è totalmente ottimizzato, performante, e non necessità di particolari accortezze. Questa incubatrice mi ha colpito per la qualità costruttiva, il display digitale e regolabile (temperatura), gli oblò per visionare la corretta inclinazione delle uova, e l’ottima assistenza da parte dell’azienda, oltre ai manuali in dotazione che sono veramente esaustivi in ogni domanda o dubbio. Al tatto la sensazione è di avere una macchina di qualità per un uso semi-professionale,

In foto, la mia incubatrice ET24 con Nebula

Come vedete dalla foto, la macchina è realizzata con cura in ogni dettaglio, e su youtube ci sono dei video molto dettagliati del funzionamento. Mi reputo davvero soddisfatto e non posso che consigliarvi questa azienda. Il rapporto qualità/prezzo di questa incubatrice è eccezionale, 189€ circa per il modello da 24 uova con girauovo automatico, e circa 229€ per il modello da 49 uova sempre della stessa azienda.

E non finisce qui. Ho scoperto la CovApp, un’applicazione studiata da River Systems per Android e iOS che diventerà una vera e propria assistente virtuale durante tutto il periodo dell’incubazione! Potete selezionare il vostro modello di incubatrice e gli accessori, quante uova e di che specie/razze sono state incubate, registrare le sperature, e ti ricorderà, giorno dopo giorno, quali sono le attività da compiere per ottenere un’incubata di successo. Funziona anche con più incubatrici, anche se di marche diverse, potrai inoltre salvare i parametri utilizzati ed archiviarli per successive consultazioni, creano una agenda virtuale delle tue incubate. Puoi trovarla su App Store e Play Store e scaricarla gratuitamente (ottima anche per allevamenti di pappagalli).

Dove acquistare le incubatrici?

Spero di essere stato esaustivo e di averti aiutato nella scelta dell’incubatrice più adatta alle tue esigenze. Puoi acquistare i prodotti River Systems, o di altre marche che preferisci su amazon, ti lascio i link:

Vi è piaciuto questo articolo? Allora vi piacerà anche la nostra community su facebook! Vi aspettiamo nel nostro gruppo ufficiale dove poter discutere sul mondo dei pappagalli e degli avicoli -> clicca qui

*Cerchi prodotti di qualità per i tuoi pappagalli ed uccelli esotici ad un prezzo conveniente e con spedizione direttamente a casa tua? Visita Il Trespolo Shop, il negozio online dedicato all'ornitologia dove potrai trovare i prodotti delle migliori marche a prezzi scontati e riceverli a casa in 24/48h con corriere espresso! Ti aspettiamo, per te subito il 3% di sconto con il codice ITS21 clicca sul banner per entrare:

**Questo blog contiene dei link promozionali ad articoli in vendita su Amazon, da me consigliati. In qualità di Affiliato Amazon ricevo un guadagno dai vostri acquisti idonei

About Emanuele Perrone

Mi chiamo Emanuele, ho 29 anni e vengo dalla provincia Roma. L'amore per gli animali mi accompagna da anni e mi accompagnerà per sempre. Ogni giorno sono in prima linea per diffondere la felicità, l'amore, l'affetto che loro sanno dare, a tutte quelle persone che ancora non credono all'importanza di avere un pappagallo in casa. Grazie a loro, ho sconfitto una malattia cronica invalidante, e non smetterò mai di condividere questa gioia con il web, oltre ad offrire a tutti questo portale GRATUITO con notizie e tutorial scritti da me, dopo aver maturato oltre 15 anni di esperienza nell'allevamento di Psittacidi ed Uccelli esotici nel mio allevamento amatoriale che porto avanti da anni con passione, donandomi gioia ed immense soddisfazioni. Vi aspetto sul mio canale Youtube, le pagine Facebook, l'account Twitter dove quotidianamente condivido questa immensa passione con tutti, per farli innamorare, per stupirli e per esternare questa grande gioia che giornalmente queste splendide creature mi trasmettono.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.