Giochi per Pappagalli, attenzione ai pericoli!

Sei sicuro che i giochi per pappagalli nella gabbia non siano pericolosi per i tuoi amici pennuti? Sappiamo bene che i pappagalli sono animali estremamente intelligenti, ne abbiamo parlato in molti articoli, a tal proposito ti consiglio di leggere anche quello sul Foraging. Vanno stimolati quotidianamente, con attività ed oggetti che gli forniscano un coinvolgimento attivo, per il loro benessere psico-fisico.

Quando si acquista una gabbia, oltre agli oggetti essenziali come mangime, integratori e posatoi, si decide subito di scegliere uno o più giochi da inserire al suo interno per farli sentire meno soli durante la nostra assenza. Ma spesso, quei giochi sulla quale ci si orienta, non sono sicuri, e proprio perché non siamo sempre lì con loro, potrebbero configurarsi situazioni di estremo pericolo. Vi spiegherò in maniera dettagliata quali giochi per pappagalli sono sicuri, e quali evitare assolutamente.

L’importanza dei giochi nella gabbia

In natura, i pappagalli sono molto attivi. Amano distruggere rami, foglie, e frutti alla ricerca di cibo. In cattività questa ricerca ed interazione con l’ambiente circostante viene meno, quindi alcuni giochi sono essenziali nella loro gabbia. I giochi per pappagalli aiutano a prevenire la noia, stimolano attivamente i pappagalli, e sono un tipo di arricchimento sensoriale (impegnano la vista, il tatto ed a volte anche il gusto). Molti disturbi del comportamento dei pappagalli in cattività, come autodeplumazione e stress sono dovute proprio dall’assenza di stimoli in gabbia. 

I pappagalli amano giocare!

L’errore più comune, che molto spesso sento da alcuni possessori di pappagalli, è dire “i giochi non li compro più perché li distrugge”. La maggior parte dei giochi per pappagalli sono costruiti per essere distrutti, perché composti da materiali naturali che simulano quelli trovati in natura come il legno. Alcuni giochi sono arricchiti con cuoio, carta, palline in vimini, se il tuo pappagallo dopo qualche settimana ha distrutto il gioco, significa che gli è piaciuto!

Giochi per pappagalli pericolosi

Purtroppo, ad oggi, non ci sono normative che regolano la sicurezza dei giochi per pappagalli. Il semplice acquisto di un giocattolo venduto per i pappagalli non è una garanzia che sia sicuro per lui. Per questo, ti elencherò cosa osservare prima di acquistare un gioco:

  • Campanellini: spesso costruiti con materiali ferrosi fini e scadenti. La potenza del becco dei pappagalli potrebbe addirittura spezzarli o ingerirne qualche pezzo (come il batacchio) o rimanerci incastrati, ferendosi ad esempio, la lingua. Esistono in commercio giochi per pappagalli ben realizzati che tuttavia hanno i campanelli, non demordere, puoi rimuoverli con una pinza e rendere il gioco sicuro!
  • Catenelle: la maglia delle catene può rappresentare un problema, alcuni pappagalli potrebbero rimanere incastrati con le zampe durante il gioco. Bisogna assicurarsi che il materiale sia di qualità (acciaio inossidabile) e la maglia sia rapportata alla taglia del soggetto.
  • Parti metalliche: giochi scadenti, difficilmente vengono realizzati con materiali costosi. Le parti metalliche possono esporre il tuo pappagallo ad una intossicazione da zinco.
  • Corde sintetiche: dovresti prestare attenzione anche alle corde, quando si sfilacciano ed usurano eccessivamente, alcuni fili potrebbero essere ingeriti dal tuo pappagallo con conseguente occlusione intestinale. Posatoi in corda, soprattutto se prodotti con materiali naturali come la canapa sono tollerati a patto che venga sempre valutato il loro stato di usura, e vadano tolti non appena si sfilacciano.
  • Legno verniciato: assicurati sempre che eventuali parti colorate, siano stati pitturati con colori atossici, e non con vernici industriali tossiche per i pappagalli.
giochi per pappagalli pericolosi
Esempio di posatoio in corda usurato ed estremamente pericoloso. Fonte immagine: CurrumbivetService

Le conseguenze, di aver scelto giochi inadatti ai propri pappagalli possono essere molto serie, se non fatali. Tra le principali vorrei soffermarmi su:

  • Intossicazione da zinco: si manifesta con convulsioni, vomito, diarrea, eccessiva sete ed atassia. E’ necessario portare il pappagallo presso una clinica veterinaria che, dopo analisi del sangue ed accertamento della causa, saprà curare il vostro pappagallo.
  • Occlusioni intestinali per ingestione di corpi estranei: si manifesta con vomito persistente e perdita di peso cronica. Tramite intervento chirurgico (nei casi più gravi) il problema può essere risolto asportando il corpo estraneo.
giochi per pappagalli pericolosi
Esempio di corpi estranei (sfilacci di posatoio in corda colorata) Fonte immagine: CurrumbivetService

Giochi sicuri per pappagalli

I giochi per pappagalli sicuri quindi, sono realizzati con materiali naturali come il legno, sughero, pigne, vimini ed altri materiali, magari arricchiti con altri elementi come fieno, paglia, striscie di carta, corde in canapa, sfilacci di juta e tanto altro ancora. Hanno forme che possono variare notevolmente, dl classico “pendolo” a vere e proprie torri, ma a prescindere dalle forme, un buon gioco dovrebbe essere formato da più materiali di diversa consistenza e forme, proprio come questo che ti mostro in foto:

giochi per pappagalli sicuri
Gioco per pappagalli realizzato in bambù ed altri materiali naturali e sicuri

Giochi per la stimolazione delle abilità

In commercio troviamo sia giochi semplici, che utili alla stimolazione delle abilità dei pappagalli. Grazie a questi prodotti, potremo giocare insieme ai nostri pappagalli, fortificando il legame con loro. Un gioco che stimola le abilità dovrebbe essere formato da forme e colori da abbinare. Un esempio di gioco di abilità può essere questo, molto semplice:

giochi di abilità per pappagalli

Giochi per il foraging

Sono giochi dove è possibile nascondere ad esempio, semi, frutta ed estrusi. Possiedono dei meccanismi che il pappagallo dovrà azionare per avere il cibo. Sono giochi solitamente molto resistenti e tengono il pappagallo impegnato per diverso tempo. Puoi creare tu stesso giochi per far foraggiare il tuo pappagallo, non è difficile, ne parliamo nel prossimo capitolo.

giochi foraging pappagalli
Esempio di gioco per il foraging

Giochi per pappagalli fai-da-te

Se hai buona manualità ed inventiva, puoi creare tu stesso un gioco per il tuo pappagallo. Puoi usare svariati tipi di materiali che trovi quotidianamente, come ad esempio:

  • Cartone, cartoncino
  • Gusci di cocco e di noci
  • Scatole di cartone delle uova
  • Pignette e pigne
  • Pasta cruda

Non mi dilungherò molto nella loro creazione, ma ti lascio il link di un blog che se ne occupa, dove potrai trovare tanti spunte ed idee interessanti per creare bellissimi giochi per i tuoi pappagalli: link al sito.

Conclusione

Sono felice di averti parlato dei pericoli nei giochi per i pappagalli. Molte persone, prese dalla bellezza visiva di alcuni giochi, non tengono conto di quello che potrebbe accadere nel futuro. Qualsiasi gioco inoltre, va rimosso se troppo usurato. Se l’articolo ti è piaciuto, puoi condividerlo con i tuoi amici per informarli di tutti i pericoli legati al mondo dei giochi per pappagalli.

Leggi Anche:

Come abituare il pappagallo alla Pettorina?

Hai acquistato, o stai valutando l’acquisto di una pettorina per pappagalli ma hai paura che …

Gabbia per Pappagalli: Guida alla scelta

La scelta della gabbia per pappagalli idonea è il primo passo per la futura, corretta …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.