Il Lump o Cisti delle Piume

In lingua inglese il vocabolo significa grumo, ciste; Per “LUMPS” si intende un groviglio formato da piume sottili, quasi filiformi, che invece di crescere normalmente distese, si attorcigliano le une con le altre stentando ad uscire dalla cute. Da questa problematica deriva la possibilità che la piuma sviluppi il proprio corpo principale sotto pelle, continuando a crescere e produrre cisti che spesso creano problemi ai pennuti colpiti. La causa più accreditabile è tipo genetico-ereditario. A suffragio di questa ipotesi si pensi anche che in uno stesso allevamento, ancorché composto da più razze, con la stessa alimentazione e anche lo stesso “corredo microbiologico”, i lumps escono sempre e soltanto a soggetti appartenenti alla medesima linea parentale. Ci sono in natura determinate specie di uccelli e pappagalli particolarmente esposte a questa patologia: canarini brinati, mosaico e gloster, pappagalli australiani come cocorite e calopsite. E’ quindi sconsigliato far accoppiare pennuti che hanno sofferto di questa patologia, in quanto molto probabilmente verrà trasmessa alla prole.. I lumps, se vengono coperti da feci o se si sviluppano in coincidenza della cloaca o delle giunture delle ali, possono provocare seri problemi agli animali colpiti oltre che il sorgere di ulteriori infezioni. Se la ciste compare, vi sono comunque varie modalità per riuscire a debellarla. Rivolgersi al veterinario per un intervento chirurgico comporta costi elevati e, spesso, può portare alla morte dell’animale. Alcuni consigliano di legare con un filo la base della ciste, così da favorirne il successivo disseccamento, oppure di utilizzare la tintura di iodio. Tale sostanza andrà ad agire sui lumps e ne provocherà il disseccamento con la successiva caduta; E’ sempre consigliato isolare il soggetto, la ciste è risolvibile e difficilmente causa la morte del soggetto, ma se è molto evidente, il pappagallo/uccello pulendosi può ferirsi ed infettarsi o suscitare la curiosità dei compagni di gabbia che possono beccarlo e peggiorarne l’evoluzione.

 

Vuoi approfondire questo argomento? Parlane con altri appassionati come te!
Ti aspettiamo sulla  Pagina Facebook  e sul Profilo Twitter, vienici a trovare!

About Emanuele Perrone

Mi chiamo Emanuele, ho 26 anni e vengo da Roma. L'amore per gli animali mi accompagna da anni e mi accompagnerà per sempre. Ogni giorno sono in prima linea per diffondere la felicità, l'amore, l'affetto che loro sanno dare, a tutte quelle persone che ancora non credono all' importanza di avere un pappagallo in casa. Grazie a loro, ho sconfitto una malattia cronica invalidante, e non smetterò mai di condividere questa gioia con il Web, oltre ad offrire a tutti questo portale GRATUITO con notizie e tutorial scritti da me, dopo aver maturato oltre 10 anni di esperienza nell'allevamento di Psittacidi ed Uccelli esotici nel mio "Allevamento Amatoriale La Piuma" che mi accompagna da anni donandomi gioia ed immense soddisfazioni. Vi aspetto sul mio canale Youtube, le pagine Facebook, l'account Twitter dove quotidianamente condivido questa immensa passione con tutti, per farli innamorare, per stupirli e per esternare questa grande gioia che giornalmente queste splendide creature mi trasmettono.

Lascia un commento

Questo sito web utilizza cookies, anche di terze parti, continuando la navigazione accetti il loro utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com