L’Upupa


Un colorato medio uccello che vive al caldo,in praterie e minormente in aree boschive
sonda e scatta per gli insetti con il suo lungo becco snello,che lo caratterizza assieme alle narici rotonde ed aperte, la sua cresta elegante si muove quando è nervoso e durante le manifestazioni di alcune emozioni ( paura, stupore, corteggiamento. )

Con la sua testa si inchina, collo gonfiato e cresta abbassata, il maschio canta il suo morbido ma risonante richiamo da un’albero, a volte per ore, nella speranza di attirare una compagna.
La femmina depone le uova in un albero,direttamente sul terreno o addirittura sottoterra.
Nidifica in tutta l’Africa Sub- Sahariana,e a nord-ovest.In gran parte nell’africa centrale e meridionale,europa meridionale Asia e Cina.
L’Upupa si adatta  ad un’ampia varietà di habitat anche se predilige zone calde. Favorisce la terra piana, aperta con alberi sparsi o alberate, ruscelli e fiumi, che forniscono siti di nidificazione e riparo dai predatori. In Asia,popola le pianure boscose, valli fluviali e boschi. In Africa, è generalmente assente dalla costa occidentale e le vaste distese del bacino del Congo equatoriale. È, tuttavia, comune e diffusa in tutto il continente, frequenta i boschi e habitat della savana invadendo giardini suburbani.

L’Upupa mangia unvasta gamma di prede, da vermi, grilli, coleotteri,vespe e cavallette, ragni, millepiedi, lumache ed anche rane, rospi, piccoli serpentie lucertole. Prima di deglutire grandi prede, spesso l’uccello li stordisce. Rigurgita l’indigesto come parti di insetti, talecome le gambe,  e pezzi di torace, sotto forma di un piccolo pellet.

Vuoi approfondire questo argomento? Parlane con altri appassionati come te!
Ti aspettiamo sulla  Pagina Facebook  e sul Profilo Twitter, vienici a trovare!

 

About Emanuele Perrone

Mi chiamo Emanuele, ho 26 anni e vengo da Roma. L'amore per gli animali mi accompagna da anni e mi accompagnerà per sempre. Ogni giorno sono in prima linea per diffondere la felicità, l'amore, l'affetto che loro sanno dare, a tutte quelle persone che ancora non credono all' importanza di avere un pappagallo in casa. Grazie a loro, ho sconfitto una malattia cronica invalidante, e non smetterò mai di condividere questa gioia con il Web, oltre ad offrire a tutti questo portale GRATUITO con notizie e tutorial scritti da me, dopo aver maturato oltre 10 anni di esperienza nell'allevamento di Psittacidi ed Uccelli esotici nel mio "Allevamento Amatoriale La Piuma" che mi accompagna da anni donandomi gioia ed immense soddisfazioni. Vi aspetto sul mio canale Youtube, le pagine Facebook, l'account Twitter dove quotidianamente condivido questa immensa passione con tutti, per farli innamorare, per stupirli e per esternare questa grande gioia che giornalmente queste splendide creature mi trasmettono.

Leggi Anche:

La Psittacosi, Sintomi e Cure

La Psittacosi è una delle poche malattie che i nostri pappagalli possono trasmetterci. E’ considerata …

Lascia un commento

Questo sito web utilizza cookies, anche di terze parti, continuando la navigazione accetti il loro utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi