Home » Tutorial, Guide e Tecniche di Allevamento » I Periodi Migliori per L’Accoppiamento dei Pappagalli

I Periodi Migliori per L’Accoppiamento dei Pappagalli


Sono frequenti le domande che ricevo, sul periodo migliore per far accoppiare gli inseparabili ed altri pappagallini comuni.

Dobbiamo dire innanzitutto che questi pappagallini si sono ambientati benissimo nel nostro paese, abituandosi al clima, grazie alle nostre temperature miti, ed all’abbondanza di cibo che ricevono in cattività, riescono a tenersi sessualmente attivi riproducendosi tutto l’anno. Tuttavia dobbiamo fermare noi questi istinti, limitando le cove annue a 2 o 3 massimo. Per “cove” intendo che la femmina depone le uova, le cova, e svezza i pulli. Se facciamo covare troppo la nostra pappagallina, rischiamo la morte precoce e gravi disturbi dell’apparato riproduttivo, ed affaticheremo la coppia. I periodi migliori vanno da metà Febbraio a fine Giugno, per riprendere poi dall’inizio di Settembre alla fine di Novembre.

Vuoi approfondire questo argomento? Parlane con altri appassionati come te!
Ti aspettiamo sulla  Pagina Facebook  e sul Profilo Twitter, vienici a trovare!


About Emanuele Perrone

Mi chiamo Emanuele, ho 26 anni e vengo da Roma. L'amore per gli animali mi accompagna da anni e mi accompagnerà per sempre. Ogni giorno sono in prima linea per diffondere la felicità, l'amore, l'affetto che loro sanno dare, a tutte quelle persone che ancora non credono all' importanza di avere un pappagallo in casa. Grazie a loro, ho sconfitto una malattia cronica invalidante, e non smetterò mai di condividere questa gioia con il Web, oltre ad offrire a tutti questo portale GRATUITO con notizie e tutorial scritti da me, dopo aver maturato oltre 10 anni di esperienza nell'allevamento di Psittacidi ed Uccelli esotici nel mio "Allevamento Amatoriale La Piuma" che mi accompagna da anni donandomi gioia ed immense soddisfazioni. Vi aspetto sul mio canale Youtube, le pagine Facebook, l'account Twitter dove quotidianamente condivido questa immensa passione con tutti, per farli innamorare, per stupirli e per esternare questa grande gioia che giornalmente queste splendide creature mi trasmettono.

Leggi Anche:

Agapornis Nigrigenis o “Inseparabile guance Nere”

L’agapornis Nigrigenis ha una grandezza di circa 14 cm, generalmente verde con maschera facciale bruno rossiccia …

Lascia un commento

Questo sito web utilizza cookies, anche di terze parti, continuando la navigazione accetti il loro utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi