fbpx
Home » Approfondimenti Sulle Specie » Il Pappagallo Cenerino o “Psittacus Erithacus”

Il Pappagallo Cenerino o “Psittacus Erithacus”

Cenni Generali: Il cenerino è un pappagallo Africano di medie dimensioni, e deve il suo nome al suo caratteristico colore prevalente: il grigio cenere.

Habitat: I pappagalli cenerini generalmente vivono nelle savane, nelle mangrovie costiere, nei boschi e nei bordi delle radure boschive dell’Africa occidentale e centrale. Anche se la più grande delle sottospecie grigie africane è definita Cenerino del Congo, questo pappagallo in realtà popola un’areale più vasto in Africa, tra cui la Costa d’Avorio sud-orientale, il Kenya e la Tanzania. Il cenerino di Timneh si trova in una regione più piccola lungo il bordo occidentale della Costa d’Avorio e attraverso la Guinea meridionale. La loro dieta in natura consiste principalmente di noci di palma, semi, frutta e materiale a foglia.

Alimentazione: variare la dieta dei cenerini è importante per fornire la nutrizione necessaria di cui questo pappagallo ha bisogno per rendergli una vita sana. Ci sono molte opinioni e pensieri divergenti sulla dieta e sull’alimentazione del cenerino e non esiste una formula esatta. Come base, una dieta preferibilmente a base di estrusi lavorati in modo biologico, senza additivi, come coloranti e aromi artificiali. I semi sono ricchi di grassi e non sono considerati una dieta sana, tuttavia possono essere forniti in quantità minori senza esagerare, anche per stimolarli a sgusciare semi come in natura. E’ importante fornire un assortimento di frutta e verdure fresche, genuine e biologiche. Altro elemento importante sono gli integratori a base di sali minerali, come osso di seppia e blocchetti minerali.

Personalità e comportamento La maggior parte dei proprietari di pappagalli crede che solo un esperto dovrebbe mantenere un cenerino. Sono pappagalli complessi, altamente sensibili e più che esigenti. Sono anche affascinanti e brillanti, ma questa combinazione di sensibilità ed intelligenza può portare a problemi comportamentali. Sono creature abitudinarie e persino un piccolo cambiamento nella routine può rendere infelice un cenerino. Sono inclini all’autodeplumazione una patologia derivante dallo stress molto complessa. I grigi africani sono pappagalli sociali che hanno bisogno di molto tempo pratico, tuttavia, non sono “coccoloni”. Tollerano alcuni grattini sulla testa e un po ‘di carezze, ma non apprezzano l’intenso contatto fisico, sebbene alcuni individui non siano amanti delle coccole. Ogni uccello ha gusti e preferenze individuali. Un grigio può anche diventare un “pappagallo di una sola persona”, anche se ogni membro della famiglia socializza con essa sin dall’inizio.

Intelligenza: gran parte della popolarità del cenerino deriva dalla sua capacità di parlare. È tra i migliori pappagalli parlanti, capace di ripetere parole e frasi dopo averle ascoltate anche solo una o due volte. Questo pappagallo raggiunge la piena capacità di parlare intorno ad un anno di età. Sono stati condotti molti studi su questo pappagallo, e sulla sua intelligenza, che hanno addirittura paragonato il suo quoziente intellettivo pari ad un bambino di 5 anni. Infatti riesce a capire ed accostare le parole a situazioni reali, ha una grandissima intelligenza che va stimolata quotidianamente con giochi, foraging continuo per tenerlo sempre allenato ed in salute.

Malattie: il pappagallo africano può ammalarsi di molte patologie comuni a tutti gli psittacidi, in particolare modo quando si acquista un grigio africano, è bene fargli fare subito un esame della temuta PBFD malattia altamente infettiva e mortale. Malattie importanti di cui può soffrire il cenerino sono legate alla sfera intellettiva, come solitudine, stress che possono portare all’autodeplumazione. Anche una errata alimentazione può portare a questa malattia, o alla red soffusion, un sovraccarico epatico che può portare alla morte

Un pappagallo cenerino può vivere fino a 60 anni. Il suo prezzo medio si aggira dagli 800 ai 1200 euro per un esemplare svezzato. Il pappagallo cenerino NON è un giocattolo, pertanto, acquistalo SOLTANTO se potrai dedicargli il giusto tempo, attenzioni, e CURE VETERINARIE ( se necessarie ). Ogni pappagallo merita una vita serena, in compagnia dei suoi proprietari, non comprarlo per moda o perché vuoi un pappagallo che parla, perché il cenerino è intelligentissimo e soffre se viene abbandonato o se non gli vengono date le giuste attenzioni.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora unisciti alla nostra community su Facebook, Instagram e YouTube! Ti aspetto!

About Emanuele Perrone

Mi chiamo Emanuele, ho 28 anni e vengo da Roma. L'amore per gli animali mi accompagna da anni e mi accompagnerà per sempre. Ogni giorno sono in prima linea per diffondere la felicità, l'amore, l'affetto che loro sanno dare, a tutte quelle persone che ancora non credono all'importanza di avere un pappagallo in casa. Grazie a loro, ho sconfitto una malattia cronica invalidante, e non smetterò mai di condividere questa gioia con il Web, oltre ad offrire a tutti questo portale GRATUITO con notizie e tutorial scritti da me, dopo aver maturato oltre 10 anni di esperienza nell'allevamento di Psittacidi ed Uccelli esotici nel mio "Allevamento Amatoriale La Piuma" che mi accompagna da anni donandomi gioia ed immense soddisfazioni. Vi aspetto sul mio canale Youtube, le pagine Facebook, l'account Twitter dove quotidianamente condivido questa immensa passione con tutti, per farli innamorare, per stupirli e per esternare questa grande gioia che giornalmente queste splendide creature mi trasmettono.

Leggi Anche:

Gli Estrusi: Cosa sono? Quale Scegliere?

Gli estrusi, un alimento eccezionale, parte integrante nella dieta di pappagalli PET e non solo, …

La Coccidiosi: Prevenzione e Cure

Cari amici, oggi voglio parlarvi di una malattia molto comune negli allevamenti professionali ed amatoriali, …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.