Home » Approfondimenti Sulle Specie » Il Conuro Guance Verdi o “Pyrrhura Molinae”

Il Conuro Guance Verdi o “Pyrrhura Molinae”

Il Conuro guance verdi è un bellissimo pappagallo che popola le zone boschive di Brasile, Bolivia, Argentina e Paraguay, dove popola boschi e aree boschive. Misura circa 26cm,  il suo peso oscilla tra i 60 e gli 80g, vive fino a 20/25 anni ed è il più tranquillo tra i conuri. Il suo piumaggio presenta una predominanza verde, in particolare le guancie da dove ne deriva il nome attribuito a questa specie. Il suo “canto” è un breve grido gracchiante che viene usato per avvisare la colonia dell’avvicinamento di un estraneo. Il dismorfismo sessuale non è evidente, per questo è preferibile effettuare un sessaggio al soggetto di cui si desidera conoscere il sesso.

CARATTERE:
Il conuro guance verdi è un vero e proprio peluche. Ha una grande personalità, è molto socievole, ama giocare con il proprio allevatore, da il massimo della sua simpatia quando l’esemplare è allevato a mano, ma si possono ottenere ottimi risultati anche con pappagalli “selvatici”. Ottimo anche come pappagallo per i bambini, questo non significa che è un giocattolo, ma la sua indole tranquilla ed affettuosa può far innamorare i bambini degli animali, facendoli crescere con un pappagallo che diventerà un amico fidato. Si adatta perfettamente alla vita domestica, ed andrà d’accordo con tutti.

LA SISTEMAZIONE APPROPRIATA:
Per una coppia da allevamento si consiglia una gabbia da cova da 120cm, tuttavia io gli fornisco ampie voliere dove possono volare, e formare piccole colonie senza infastidirsi, perchè ognuno ha i propri spazi. Nel caso di un pappagallo PET, è sempre bene fornirgli una ampia gabbia dove poter fare almeno un breve volo, allestita con dei giochi ed elementi che possano stimolare la sua mente, visto che è un pappagallo molto intelligente, può soffrire la noia e non si trova bene in spazi stretti. Ama muoversi e volare.

ALIMENTAZIONE:
Per quanto riguarda l’alimentazione, sono pappagalli che si alimentano senza troppe complicanze rispettando le regole basilari dell’allevamento dei parrocchetti ovvero un buon misto di base ( preferibilmente senza girasole nero, che può essere somministrato soltanto prima dell’inverno in piccole quantità ), legumi, insalata, spinaci, broccoli, ecc. e varie tipologie di frutta come albicocca, banana, melone, pere, pesche ed uva. E’ bene inserire in gabbia il classico osso di seppia, somministrare il pastoncino all’uovo, variare la dieta con frutta e verdura di stagione.

RiPRODUZIONE:
La maturità sessuale della coppia viene raggiunta dopo i 2 anni di vita, tuttavia possono riprodursi anche dopo 12 mesi ( anche se sconsigliato ). In natura nidifica nei tronchi cavi ad un’altezza intorno ai 10 metri dal suolo. Riproduce due volte l’anno, temperatura permettendo, in cattività è bene fornire alla coppia un nido adatto, molti allevatori consigliano di lasciare il nido a disposizione nei periodi freddi perchè utilizzato come ricovero notturno. Il nido è a sviluppo verticale con base di almeno 22×22 con altezza di 35cm, con legno di almeno 15mm. Va bene anche un nido ad L per coppie che necessitano di più privacy. La femmine depone generalmente 4 uova. L’incubazione dura 27 giorni e lo svezzamento avviene intorno all’ottava settimana di vita. Durante la riproduzione, è bene limitare al minimo le ispezioni del nido, in quanto i soggetti sono molto nervosi e premurosi.

Il conuro guance verdi è tutelato dalla convenzione di Washington ( CITES ) all.B per questo, accertatevi prima dell’acquisto, che la nascita del pappagallo sia stata tempestivamente denunciata agli organi competenti, e che l’allevatore vi rilasci il documento di cessione ai fini cites, indispensabile per essere in regola con la detenzione di questo bellissimo conuro.

Vuoi approfondire questo argomento? In basso trovi tutti i riferimenti social per unirti alla community del Trespolo!! Ti aspetto!!

 

About Emanuele Perrone

Mi chiamo Emanuele, ho 26 anni e vengo da Roma. L'amore per gli animali mi accompagna da anni e mi accompagnerà per sempre. Ogni giorno sono in prima linea per diffondere la felicità, l'amore, l'affetto che loro sanno dare, a tutte quelle persone che ancora non credono all' importanza di avere un pappagallo in casa. Grazie a loro, ho sconfitto una malattia cronica invalidante, e non smetterò mai di condividere questa gioia con il Web, oltre ad offrire a tutti questo portale GRATUITO con notizie e tutorial scritti da me, dopo aver maturato oltre 10 anni di esperienza nell'allevamento di Psittacidi ed Uccelli esotici nel mio "Allevamento Amatoriale La Piuma" che mi accompagna da anni donandomi gioia ed immense soddisfazioni. Vi aspetto sul mio canale Youtube, le pagine Facebook, l'account Twitter dove quotidianamente condivido questa immensa passione con tutti, per farli innamorare, per stupirli e per esternare questa grande gioia che giornalmente queste splendide creature mi trasmettono.

Lascia un commento

Questo sito web utilizza cookies, anche di terze parti, continuando la navigazione accetti il loro utilizzo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi