fbpx

Archivio per il tag: parrocchetto

Gli Estrusi: Cosa sono? Quale Scegliere?

Gli estrusi, un alimento eccezionale, parte integrante nella dieta di pappagalli PET e non solo, scopriamo insieme tutte le loro proprietà benefiche. Una delle principali cause di morte dei pappagalli è la malnutrizione, o patologie derivate da essa. E’ molto difficile fornire ai nostri pappagalli TUTTO quello di cui hanno veramente bisogno. Per questo, gli estrusi, sono un ottimo cibo …

Continua a leggere »

Il Parrocchetto di Derby “Psittacula Derbiana”

Questo FANTASTICO parrocchetto appartiene alla famiglia degli Psittacidi, nel genere Psittacula che comprende anche i parrocchetti dal collare ed i testa di prugna. E’ un pappagallo di montagna che vive principalmente nelle foreste di pini e querce e foreste di rododendri remote della Cina sud-Occidentale, in branchi che non superano i 50 esemplari. Questa regione è raramente visitata da ornitologi …

Continua a leggere »

Parrocchetto Testa di Prugna “Psittacula Cyanocephala”

Questo fantastico Parrocchetto, proviene dall’India e dallo Sri-Lanka. E’ lungo circa 35CM ed è abbastanza robusto alle nostre temperature, a patto che sia tenuto lontano da correnti d’aria, è sufficente posizionare la voliera in un posto riparato, e fornire un riparo notturno ai nostri pennuti. La differenza tra il maschio la femmina è molto evidente, il maschio presenta la testa …

Continua a leggere »

Il Parrocchetto dal Groppone “Psephotus Haematonus”

Questo bellissimo Pappagallo popola le zone dell’Australia meridionale ed Orientale. Misura circa 27cm, ed è un pappagallino piuttosto resistente, l’importante è fornirgli un riparo notturno lontano dal gelo e dalle intemperie. I maschi hanno una livrea di un colore più acceso mentre le femmine non hanno il colore rosso sul codione ( o lo hanno di un colore più tenue …

Continua a leggere »

La Pica o “Allotriofagia” nei Pappagalli

Salve a tutti, oggi voglio parlarvi di un problema noto agli allevatori di Agapornis. Può succedere di trovare pulli che dovrebbero essere già impiumati, con zone di assenza ( le piume sembrano essere state “strappate” ). Essendo piccoli e non potendosi difendere i pulli si lasciano strappare via le piume, a volte vengono anche feriti da uno o entrambi i …

Continua a leggere »

Il Pappagallino Barrato o “Bolborhynchus lineola”

Questo pappagallino appartiene alla famiglia degli Psitaccidi, viene dal Messico, originario di Panama, Colombia e Venezuela,  ed è il più resistente ed adattabile del suo genere: Bolborynchus. E’ lungo circa 15-16 centimetri, ed ama popolare le vaste foreste e le zone sub-tropicali del centro America. Si alimenta solitamente con frutta, semi e bacche, in cattività è bene integrare la sua …

Continua a leggere »

Parrocchetto dal Collare o “Psittacula Krameri”

Bellissimo pappagallo  appartenente all’ordine dei Psittaciformi originario dell’Asia ed Africa generalmente lungo 35-40 cm il suo nome P.dal collare viene generalmente detto in quanto negli esemplari maschi è presente una livrea simile ad un collare che varia dal nero o arancione mentre è assente nelle femmine o nei giovani esemplari. Il Piumaggio è generalmente verde con sfumature azzurre e giallastre …

Continua a leggere »

Come si nutrono i Cenerini in natura?

Rieccoci ad un nuovo articolo sulla sezione delle curiosità. In questo post vorrei parlare di come si nutrono i pappagalli Cenerini, e quelli di grande taglia in generale. Molti pappagalli, si aiutano con le zampe per portare nel becco il cibo, il Cenerino è uno di questi animali, vediamo come trova da mangiare, come rompe i gusci e come si …

Continua a leggere »

Il Parrocchetto Monaco o “Myiopsitta Monachus”

Il P. Monaco appartiene alla famiglia degli psittacidi, popola le zone del sud America, principalmente in Brasile, Uruguay, Bolivia e Argentina, dove viene scacciato e non ben visto perchè danneggia le coltivazioni dei paesi sopra citati.  Vive bene anche nelle nostre zone, infatti, se passiamo a villa borghese, possiamo notare se fortunati piccole colonie di una 30ina di esemplari, chiassosi …

Continua a leggere »

Il Cocorite o “Melopsittacus Undulatus”

Il pappagallino ondulato è l’unico appartenente al genere “Melopsittacus” che tradotto dal Greco significa “pappagallo melodioso”. Si presenta con dei colori vivaci, dal verde al blu in base alla mutazione, corpo slanciato di circa 15-20 cm, originario dell’Australia, vive in zone semi-desertiche ma nel nostro clima si adatta bene a temperature che variano dai 5 ai 35 gradi, se ben …

Continua a leggere »