fbpx

Archivio per il tag: malattia

La Coccidiosi: Prevenzione e Cure

Cari amici, oggi voglio parlarvi di una malattia molto comune negli allevamenti professionali ed amatoriali, che colpisce indistintamente pappagalli ed uccelli esotici. Molto temuta, e molto aggressiva, oggi parliamo della Coccidiosi. Cosa è la Coccidiosi? Innanzitutto cosa è la Coccidiosi? E’ la malattia causata dai Coccidi che sono dei parassiti “Protozoi” solitamente ingeriti tramite acqua o alimenti contaminati o presi …

Continua a leggere »

Conseguenze del Taglio delle Remigranti nei Pappagalli

Tutti noi sappiamo quanto è bello camminare… Correre… Saltellare… E se vi tagliassero le gambe? Bene, questo è quello che accade se si tagliano le remigranti ai pappagalli. Perchè si tagliano le remigranti? Il taglio delle remigranti è quella “tecnica” che consiste nell’accorciare le piume delle ali dei pappagalli per limitarne o, in alcuni casi invalidarne totalmente il volo. La …

Continua a leggere »

Malattie del Becco: Crescita Anormale e Deformazioni

Una parte fondamentale del nostro pappagallo è il becco. Questo è usato per fare molte cose, ad esempio con il becco il nostro pappagallo può difendersi da eventuali nemici usandolo come arma, oppure  per giocare o interagire con gli oggetti circostanti, o nella sua funzione più comune, quella di mangiare. Il becco dei pappagalli è robusto, e nello stesso tempo …

Continua a leggere »

La Scabbia nei Pappagalli: Cosa è, Come evitarla.

La scabbia è una infezione causata da degli acari che attaccano la cute. Il tutto è dovuto da un piccolissimo parassita che si insedia sotto la pelle causando screpolature e ferite, provocando prurito e gran fastidio. La scabbia, o Rogna, attacca i nostri animali pennuti principalmente sul becco, e zampe, ed è causata da cattive condizioni igienico-sanitarie dell’allevamento e può …

Continua a leggere »

Il Pappagallino Barrato o “Bolborhynchus lineola”

Questo pappagallino appartiene alla famiglia degli Psitaccidi, viene dal Messico, originario di Panama, Colombia e Venezuela,  ed è il più resistente ed adattabile del suo genere: Bolborynchus. E’ lungo circa 15-16 centimetri, ed ama popolare le vaste foreste e le zone sub-tropicali del centro America. Si alimenta solitamente con frutta, semi e bacche, in cattività è bene integrare la sua …

Continua a leggere »

Il Pappagallo si Strappa le Piume: Sindrome da Autodeplumazione

Sono molte le e-mail che ricevo, Marina ad esempio mi scrive: Ciao Emanuele, complimenti per la pagina FB e per il portale. Voglio farti due domande e spero mi aiuti. Il mio inseparabile sta diventando un mostro, si sta strappando le piume dal petto, all’inizio pensavo che gli cadessero normalmente perchè si fa le pulizie, invece ora gli è venuta …

Continua a leggere »

L’Aglio nel Beverino: Antibiotico Naturale

Salve a tutti i lettori del mio portale, in questo articolo voglio parlarvi dell’utilizzo dell’aglio nel campo ornitologico. L’Aglio è definito un “antibiotico naturale” infatti, grazie alla sua composizione chimica, riesce a bloccare molti germi e batteri, oltre ad essere un anti-fungino, e disinfettante intestinale. Le proprietà dell’aglio sono antisettiche, espettoranti, oleretiche e rubefacenti, un grande rimedio fai-da-te per curare …

Continua a leggere »

La Congiuntivite nei Pappagalli ed Uccelli

Quando un pappagallo lacrima spesso, o cominciano a formarsi frequentemente delle croste vicino agli occhi,  nonostante vengano pulite regolarmente, dobbiamo preoccuparci,  in quanto potrebbe essere l’inizio di una condizione che potrebbe degenerare. Oggi vi spiego in grandi linee, un argomento che successivamente approfondiremo meglio: La Congiuntivite negli animali . Questa malattia, è causata principalmente da dei funghi o batteri, che …

Continua a leggere »

Il Vaiolo Aviario: Prevenzione e Cure

Il Vaiolo è un killer letale e silenzioso. Proviene dal virus “Avipoxvirus”, colpisce generalmente canarini, merli, uccellini esotici e purtroppo, anche i nostri cari amici pappagalli. Questo virus è trasmesso dalle punture, sopratutto quelle di zanzara, che può fungere da serbatoio della malattia per vari mesi. Il virus è molto resistente, e può essere contratto anche attraverso posatoi/mangiatoie in voliere …

Continua a leggere »

Il NeoForactyl: A cosa serve e come utilizzarlo.

Parliamo di igiene e pulizia, e recensiamo un antiparassitario acaricida per animali: Il NeoForactyl. Se notate che il vostro pappagallo si gratta un pò troppo e nervosamente, perdendo piume,  soprattutto in determinate parti del corpo il piumaggio spesso arruffato e scomposto, non uniforme, o presenta le zampette ed il becco visibilmente screpolate/o, beh, è decisamente ora di utilizzare un disinfettante/antiparassitario …

Continua a leggere »