Home » Approfondimenti Sulle Specie » Le Specie: Pappagalli (page 2)

Le Specie: Pappagalli

Pappagallo del Senegal “Poicephalus senegalus”

Il pappagallo del senegal, o comunemente chiamato anche “you-you”, è originario dell’Africa. Misura ca. 23 cm e raggiunge il peso di ca. 130-160 grammi. La schiena, le ali e le piume della coda sono di color verde. Il petto è attraversato da una fascia che va dal giallo limone all’arancione. La testa è grigia, il collo verde, il becco grigio, …

Continua a leggere »

Il Parrocchetto dal Groppone “Psephotus Haematonus”

Questo bellissimo Pappagallo popola le zone dell’Australia meridionale ed Orientale. Misura circa 27cm, ed è un pappagallino piuttosto resistente, l’importante è fornirgli un riparo notturno lontano dal gelo e dalle intemperie. I maschi hanno una livrea di un colore più acceso mentre le femmine non hanno il colore rosso sul codione ( o lo hanno di un colore più tenue …

Continua a leggere »

IL KAKARIKI dalla fronte rossa “cyanoranphus novazelandiae”

Simpatico pappagalo appartenente alla famiglia degli Psittacidi non molto grande paragonabile ai parrocchetti , proviene dall’Oceano Pacifico e dala Nuova Zelanda . Generalmente il colore de piumaggio è verde, caratteristica principale, da cui prende anche il nome volgare, è quella di presentare una colorazione rossa sulla fronte e sulla corona Il kakariki dalla fronte rossa (cyanoranphus novazelandiae) è considerato animale …

Continua a leggere »

Il Grande Alessandrino o “Psitaccula Eupatria”

Il grande Alessandrino misura circa 60cm ed arriva a vivere anche 40 anni, proviene dalle isole dello Sri Lanka ed è un pappagallo dalle medie dimensioni, il più grande del suo genere “Psitaccula”. E’ un pappagallo poco conosciuto, ha un carattere docile, è un ottimo parlatore ed è molto bello a vedersi, il suo piumaggio è liscio e verde, il …

Continua a leggere »

Il Pappagallino Barrato o “Bolborhynchus lineola”

Questo pappagallino appartiene alla famiglia degli Psitaccidi, viene dal Messico, originario di Panama, Colombia e Venezuela,  ed è il più resistente ed adattabile del suo genere: Bolborynchus. E’ lungo circa 15-16 centimetri, ed ama popolare le vaste foreste e le zone sub-tropicali del centro America. Si alimenta solitamente con frutta, semi e bacche, in cattività è bene integrare la sua …

Continua a leggere »

Parrocchetto dal Collare o “Psittacula Krameri”

Bellissimo pappagallo  appartenente all’ordine dei Psittaciformi originario dell’Asia ed Africa generalmente lungo 35-40 cm il suo nome P.dal collare viene generalmente detto in quanto negli esemplari maschi è presente una livrea simile ad un collare che varia dal nero o arancione mentre è assente nelle femmine o nei giovani esemplari. Il Piumaggio è generalmente verde con sfumature azzurre e giallastre …

Continua a leggere »

La Rosella Comune o “Piatycercus eximius”

Questo bellissimo parrocchetto proviene dall’Australia, misura mediamente 30/35cm, ed è ottimo per chi vuole iniziare ad allevare una specie di pappagallo di taglia  maggiore ad Inseparabili o Cocorite, in quanto si adatta molto sia alla vita da gabbia che da voliera. Un’alimentazione corretta è basata su un buon misto di semi per parrocchetti con poco girasole ( preferibile inserirlo nella …

Continua a leggere »

Ara Rossa e Gialla: “Ara Macao”

E’ un onore recensire questo FANTASTICO pappagallo, il mio sogno personale. Purtroppo è molto costoso, ma, ve ne parlerò immaginando di averlo accanto 😀 L’ara Macao, chiamato anche Ara Scarlatta,  è originaria delle foreste sempreverdi dell’America orientale. Purtroppo l’espansione di questo bellissimo pappagallo è stata molto limitata dalla cattura, spesso abusiva, per il commercio, e dalla distruzione da parte dell’uomo …

Continua a leggere »

Il Parrocchetto Monaco o “Myiopsitta Monachus”

Il P. Monaco appartiene alla famiglia degli psittacidi, popola le zone del sud America, principalmente in Brasile, Uruguay, Bolivia e Argentina, dove viene scacciato e non ben visto perchè danneggia le coltivazioni dei paesi sopra citati.  Vive bene anche nelle nostre zone, infatti, se passiamo a villa borghese, possiamo notare se fortunati piccole colonie di una 30ina di esemplari, chiassosi …

Continua a leggere »

Agapornis Fischeri

Questo pappagallino appartiene alla famiglia degli agapornis, e deve il suo nome Fischer,  all’esploratore tedesco Gustav Fischer. Fu scoperto nel 1800 e venne allevato per la prima volta nel 1920 circa. Sono originari e popolano il Kenia, e la Tanzania, dove vivono in vaste colonie a 1000/1700 metri di altezza. Come abbiamo detto nell’articolo degli agapornis a collo rosa, una …

Continua a leggere »